IL CANTO DELL'ARMA

                                                                  
AUTORE:- Generale di Divisione Marco Bianco (Merine, 27 agosto 1893 – Lecce, 10 gennaio 1983) è stato un Generale di Divisione dell'Arma dei Carabinieri: si arruolò giovanissimo e partecipò sia alla Prima sia alla Seconda guerra mondiale, facendosi onore sino a diventare Sottocapo di Stato Maggiore dell'Arma dei Carabinieri, e fu uno dei fondatori del Comando Arma Carabinieri Reali dell'Italia liberata. Quando, al termine del secondo conflitto mondiale, nel nostro Paese venne proclamata la Repubblica e fu chiesto ai Carabinieri di rinnovare il giuramento, fatto a suo tempo al Re, in favore della Repubblica, il generale Bianco, monarchico convinto, si rifiutò e presentò le dimissioni: per questo "tradimento", venne in qualche modo "escluso" dalle cronache sui carabinieri pur avendo contribuito alla rifondazione dell'Arma nel dopoguerra. La sua salma riposa nella tomba di famiglia nel cimitero di Merine. Il generale Marco Bianco compose anche numerose opere poetiche di vario genere, tra cui IL CANTO DELL'ARMA, (ascolta) inno dell'Arma dei Carabinieri.

Chi è online

Abbiamo 187 visitatori e nessun utente online

Contattaci